Lo shop online resterà chiuso per tutto il mese di Agosto!

Planck! #17 – Cervello

7,00

Editore: CLEUP
ISBN: 9788854950047

COD: 9788854950047 Categorie: ,

Descrizione

Fu il filosofo Cartesio, nel XVII secolo, a teorizzare una rigida separazione tra la parte materiale che genera i processi cognitivi (il cervello) e la parte immateriale (la mente). Oggi, grazie allo sviluppo delle neuroscienze sappiamo che non esiste pensiero separato dal cervello: anche i nostri pensieri, le nostre emozioni e i sentimenti sono fenomeni biologici, che possono essere studiati e compresi con gli strumenti della scienza.
Per farlo dobbiamo capire come funziona l’unita del sistema nervoso, ovvero il neurone, ma anche come i diversi neuroni si specializzano in un determinato compito, come comunicano tra loro e con il mondo esterno. Il cervello, chiuso nella scatola cranica, e in realtà l’organo che più interagisce con l’ambiente in cui viviamo. Anzi, possiamo dire che l’ambiente lo trasforma, lo plasma.